16 marzo 2013 Santarcangelo

Per ricordare Tonino Guerra

tonino-guerra-giornataUna delle personalità di spicco che ha definito l’influenza culturale della Romagna del 20° secolo sul territorio italiano. Poeta, scrittore e sceneggiatore, Tonino Guerra, è spesso ricordato anche per le divertenti apparizioni negli spot televisivi con lo slogan “Gianni, l’ottimismo è il profumo della vita!”, ripreso poi, in chiave comica, dal pronipote Fabio De Luigi.

Ma Tonino Guerra è stato, e continua ad essere, un maestro di vita, detentore di una cultura popolare che affiancata alle doti poetiche ne hanno fatto un icona.

Molteplici le collaborazioni importanti con registi contemporanei del calibro di Fellini e la nomination al premio Oscar nel 1967 ne conferma le notevoli capacità evocative.

Nonostante sia originario di Santarcangelo dall’89 ha vissuto e lavorato nella ridente cittadina di Pennabilli, da lui stessa definita “il posto dove trovi te stesso!”.

Per rievocarne i pensieri e le opere, da Sabato 16 Marzo, sua data di nascita, fino al 21 Marzo 2013, primo anniversario della sua scomparsa e giornata mondiale della Poesia, si terrà una rassegna di incontri, convegni e spettacoli tra Santarcangelo e Pennabilli.

Un appuntamento ricco di cultura e un pò di nostalgia per un periodo importante nella storia moderna della Romagna che avrà il suo culmine nella giornata del 21 Marzo 2013 in cui sarà previsto un incontro alla roccia che custodisce le ceneri del Poeta presso il giardino della casa di Pennabilli.